Ex Google ai vertici Apple: John Giannandrea è il nuovo responsabile di Siri & C.

11 luglio 2018 ore 07:02 | di | 1 commento

John Giannandrea

Apple ha aggiornato la pagina Leadership del suo sito web che include i profili dei dirigenti per includere John Giannandrea, che ricopre il ruolo  Chief of Machine Learning and AI Strategy (è il responsabile dello sviluppo delle tecnologie di “apprendimento automatico” e “intelligenza artificiale”).

Apple ha assunto Giannandrea nel mese di aprile, “rubandolo” a Google dove ha lavorato per 8 anni occupandosi di intelligenza artificiale, e prima ancora aveva fondato due aziende di tecnologia Tellme Networks e Metaweb Technologies. Giannandrea si è laureato presso la University of Strathclyde di Glasgow

A Giannandrea è stato affidato il compito di coordinare il settore “Siri & C.” di Apple, che in precedenza era supervisionato da Craig Federighi, responsabile degli ingegneri software di Apple.

Apple ha fatto sapere di aver deciso di fondere le squadre di ingegneri che si occupano di  Core ML (Machine Learning) e di Siri e di affidare la direzione a Giannandrea. La struttura delle due squadre rimarrà inalterata, ma entrambi ora risponderanno a Giannandrea.

L’assunzione di Giannandrea è la risposta di Apple alle critiche su Siri, che molti ritengono abbia gravi carenze rispetto agli assistenti digitali intelligenti di Microsoft, Amazon e Google, a causa dell’attenzione che Cupertino pone in materia di privacy.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: Notizie Apple

Commenti (1)

RSS commenti

  1. Ogni centesimo speso per migliorare Siri è un centesimo speso bene: molto spesso trovo il suo “aiuto” addirittura imbarazzante… soprattutto se paragonato a quello che riesco ad ottenere usando Google assistant, chiedendo le stesse cose. Speriamo bene!

Aggiungi un commento