Dual Sim non immediatamente disponibile su iPhone Xs e iPhone Xr

13 settembre 2018 ore 10:20 | di | 5 commenti

Ios12 iphone dual sim settings cellular cellular data cropped

Una delle novità più interessanti dei nuovi iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone Xr è il supporto dual SIM che permette di utilizzare due piani cellulari, e quindi di avere due numeri di telefono differenti, una per il lavoro e l’altro personale, ad esempio.

Sfortunatamente, al momento della commercializzazione degli iPhone Xs prevista per venerdì 21 settembre, non sarà possibile utilizzare questa tecnologia perchè, come spiega una nota a piè di pagina sul sito web Apple, “La tecnologia eSIM sarà disponibile prossimamente con un aggiornamento software.”

Ci sono diverse tecnologie dual SIM, e Apple ha deciso di utilizzare quella chiamata Dual SIM Dual Standby (DSDS), che permettere di utilizzare due numeri di telefono contemporaneamente, con due differenti piani, ma uno alla volta. In pratica mentre si sta parlando con un numero ed arriva una telefonata sul secondo, quest’ultima verrà reindirizzata alla segreteria telefonica o risulterà occupato/non raggiungibile.

A differenza della maggior parte degli smartphone dual SIM Android che utilizzano due SIM fisiche, i nuovi iPhone adoperano una sim virtuale chiamata eSim, la stessa già utilizzata con iPad e Apple Watch 3, e la SIM vera e propria. Per quanto riguarda l’Italia, l’unico gestore a supportare la tecnologia eSim è Vodafone.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: iOS

Commenti (5)

RSS commenti

  1. Giacomo ha detto:

    un’ evidente scivolone. Praticamente è mono SIM.

  2. Roberto ha detto:

    Sembra che siamo alla fiera dei prototipi.

  3. Raoul Filippi ha detto:

    Scusate ma la esim non è implementata già da diverso tempo negli iPad? E non mi sembra che se la siano filata in molti. Perché con l’iPhone dovrebbe essere diverso? In pratica in Italia allo stato attuale sarà sempre come avere un mono sim

Aggiungi un commento