Huawei Mate 20 Pro: il riconoscimento facciale si può ingannare facilmente

| 19 ottobre 2018 | 11 commenti

Mate 20 Pro 3D Face Unlock

Il Mate 20 Pro, che secondo Huawei dovrebbe essere in grado di competere con l’iPhone XS e l’iPhone XS Max, tra le varie cose offre anche il 3D Face Unlock, una tecnologia tridimensionale per il riconoscimento del volto per sbloccare il dispositivo, che assomiglia molto al Face ID dell’iPhone X.

Tuttavia, il Face ID di Huawei sembra tutto tranne che infallibile. Infatti, due giornalisti tedeschi che si assomigliano perchè entrambi un po’ in soprappeso, con barba e  baffi, e taglio di capelli  simile, ma che non sono fratelli o parenti tra loro, hanno avuto modo di provare in anteprima il Mate Pro 20 e – sorpresa – entrambi sono stati in grado di sbloccare il telefono benché solo uno avesse registrato il volto.

AndroidPIT huawei mate 20 pro face scanner w782

In un primo momento i due giornalisti hanno ipotizzato che il problema fosse dovuto al fatto che il Mate 20 Pro provato era un modello pre-release, quindi poteva essere affetto da qualche difetto eliminato poco prima di avviare la produzione, ma poi sono riusciti a procurasi un altro Mate 20 Pro e nei test effettuati è emerso lo stesso identico bug.

A questo punto non è chiaro se si tratta di un problema software oppure se il 3D Face Unlock di Huawei è affetto da qualche difetto di progettazione che lo rende meno affidabile addirittura rispetto al riconoscimento 2D in dotazione con altri telefoni Android, un sistema che è stato più volte dimostrato essere facilmente ingannabile con una foto del proprietario del dispositivo.

Huawei ha fatto sapere che sta indagando sul problema.

Tag: , , ,

Argomento: iOS

Commenti (11)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Monster ha detto:

    Anche se è un problema software, non credo che lo risolveranno tanto facilmente perchè i due giornalisti non si assomigliano per ninete.

  2. Ferdinando ha detto:

    Non si assomigliano per niente. Ecco un altro fallimento di Huawei.

  3. MelaVerde ha detto:

    Non è un bug, tra face unlock “veloci” e lettori d’impronte sotto lo schermo, l’asticella del livello di sicurezza si è abbassata notevolmente negli ultimi tempi. E Huawei e truffaldina, pensavo che Samsung fosse l’azienda peggiore ma ho capito che Huawei è la regina delle aziende peggiori.

  4. GIOVANNI ha detto:

    NON MI SOMIGLIA PE NIENTE………..

  5. AdiMercury ha detto:

    Ricordo male io o anche iPhone X l’anno scorso ebbe un problema simile? Bisogna considerare che s
    Apple ha già alle spalle un anno nel quale ha perfezionato il metodo di sblocco. Questo è proprietario Huawei e può essere che non sia ancora ben ottimizzato.

    • Stefano Donadio ha detto:

      Con l’iPhone X fecero i test utilizzando gemelli monozigoti. Solo in un caso il Face ID fu ingannato, ma poi si scoprì che l’iPhone era stato utilizzato da entrambi, quindi la prova non fu giudicata attendibile perchè il Face ID con il tempo impara le eventuali trasformazioni del viso, e in quel caso in un unico profilo furono memorizzati i lineamenti di entrambi i gemelli.

    • MelaVerde ha detto:

      aggiungo a quello che ha già detto il nostro Ragno nazionale, che il FaceID funziona davvero con la AI e impara e migliora nel tempo e siccome per ora è una AI “intelligente ma stupida” mi ricordo di aver letto persone che usavano il telefono insieme ad un’altra persona ed usando il codice di sblocco aveva iniziato a sbloccare ogni tanto anche con la faccia non registrata solo perché pensava fosse il proprietario, questo ben prima della doppia registrazione su Xs ma quindi molto probabilmente già presente prima in un modo più da intelligenza artificiale che di banali linee di codice e limiti imposti.

      Comunque un faceID rodato dagli sblocchi nel tempo risulta molto più sicuro anche in caso di gemello cattivo XD rispetto ad un iphone con viso appena registrato.

      • Ferdinando ha detto:

        Se FaceID rileva un tentativo fallito e viene messa la password giusta, FaceID apprende inserendo quel tentativo tra i corretti e crea un modello (con gemelli, parenti etc.) qui si tratta di persone completamente diverse!!

  6. Giuseppe ha detto:

    Ragazzi ho un problema… Mate 20 pro non mi riconosce con il trucco… Se faccio il riconoscimento con il trucco non mi riconosce se sono struccata e viceversa

Aggiungi un commento