Come creare password sicure sul Mac

19 novembre 2018 ore 13:06 | di | 0 commenti

Quando si ha bisogno di creare una nuova password per un sito web, Safari ne suggerisce una univoca e difficile da indovinare, e la salva nel Portachiavi iCloud. Poi, il browser di mamma Apple userà automaticamente questa password la prossima volta in cui si deve eseguire l’accesso al sito web, in modo che non bisogna ricordarla o inserirla nuovamente su alcun dispositivo.

Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui il sito Web o servizio presso il quale bisogna registrarsi non supporti le password sicure di safari oppure bisogna crearne una per accedere al Mac, alla rete Wi-Fi e così’ via. Grazie all’utility Assistente password di macOS (a memoria c’è da Panther) è possibile sapere se la password che si desidera utilizzare è sufficientemente sicura e in caso negativo come migliorarla per non correre rischi. Da Preferenze di Sistema bisogna selezionare il pannello Utenti e Gruppi (Account nei sistemi per-Mountain Lion) cliccare sulla scheda Password, premere Cambia password e poi click sul pulsante con la chiave.

Uomoragno password

Apparirà Assistente password. Dal menu a tendina di Tipo scegliere Manuale ed inserire la propria password per verificarne il grado di sicurezza. La parola utilizzata nell’esempio pensavo è chiaramente a rischio perchè inclusa nel dizionario, ed è collegato al mio account, però, seguendo i suggerimenti – inserendo maiuscole e minuscole ed aggiungendo numeri e simboli, la qualità della password è diventata accettabile, pur rimanendo facile da ricordare perchè rimane dell’ambito dell’universo dei super eroi.

Acquaman

Sempre dal menu a tendina di Tipo è possibile far generare automaticamente delle password in base ad alcune caratteristiche, inclusa l’ottima opzione per creare password compatibili con lo standard americano FIPS-181 adottato dall’U.S. Department of Commerce.

Ricordatevi di cambiare la password almeno una volta ogni due anni.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento