Apple abbassa il prezzo dell’iPhone XR in Giappone, e riavvia la produzione dell’iPhone X

| 22 novembre 2018 | 0 commenti

IPhone XR notchStando a quanto riporta il Wall Street Journal, Apple avrebbe intenzione di dare una sforbiciata al  prezzo dell’iPhone XR in Giappone. La decisone sarebbe stata presa perchè nel Paese del sol levante rimango molto popolari gli iPhone 8.

Un riduzione di prezzo per un particolare modello di iPhone è un evento raro, ma è già accaduto in passato per particolari mercati dove le vendite erano al di sotto delle aspettative, quindi è un po’ sconcertante che accada in Giappone dove l’iPhone è lo smartphone più venduto.

In ogni caso, non sarà facile capire l’entità della riduzione del prezzo dell’iPhone XR perchè è “mascherato” dalle offerte dei vari gestori telefonici nipponici.

Sempre il Wall Street Journal fa sapere che Apple avrebbe riaperto una linea di produzione di iPhone X per poter rispettare i requisiti minimi d’ordine stabiliti dal contratto con Samsung, che fornisce i display OLED. Secondo il quotidiano, questa decisone dei vertici di Apple sarebbe scaturita per via della debole domanda di iPhone XS e iPhone XS Max.

Non è chiaro quando e soprattutto in quali Paesi sarà rimesso in vendita l’iPhone X, ma anche in questo caso non si tratterebbe di una novità assoluta, infatti lo stesso è accaduto con l’iPhone 6, che non fu venduto direttamente da Cupertino, ma da vari gestori telefonici a prezzi particolarmente convenienti.

Tag: , ,

Argomento: iOS, Rumor

Aggiungi un commento