Recensione: Vodafone Fibra con Double Net

| 23 novembre 2018 | 9 Comments

Double net biancoDopo l’ennesima rimodulazione di TIM, a maggio mi sono avvalso della facoltà di recedere senza penali e così sono passato a Vodafone FIBRA, circa €25 contro i quasi €50 dell’ex Telecom Italia, e la stessa cosa ho fatto per un’altra linea aggiungendo anche l’opzione telefonate illimitate, totale €30 contro il doppio che pagavo sempre con TIM.

Double Net modemIn più, al momento della sottoscrizione di quest’ultimo abbonamento, che include il modem Vodafone Power Station (nero), più potente rispetto a quello chiamato Vodafone Station Revolution (bianco) in dotazione con l’abbonamento solo Fibra, ho acquistato anche l’opzione Double Net (+1€ x 48 rate), una speciale “chiavetta” da inserire nella porta USB del modem da utilizzare con la SIM solo dati (1GB) inclusa nell’offerta Fibra.

Velocità

Nel mio caso, la linea FIBRA è di TIM, che per la Legge antitrust deve “affittare” agli altri operatori telefonici. Quindi la qualità è la stessa, ma ho scoperto che il modem Vodafone Station Revolution è nettamente migliore rispetto a quello fornito da TIM con il quale non ho mai superato i 60 Mbps (via Ethernet).

Questo il risultato con Vodafone Station Revolution sempre via Ethernet, il doppio in download. Invece con la Vodafone Station Revolution ho ottenuto lo stesso risultato dei 60 Mbps del modem TIM.

Vodafone Station Revolution

Assistenza in caso di guasto

Bisogna fare tanto di cappello all’assistenza TIM. Infatti, le poche volte che ho avuto un problema, è stato risolto in 48 ore lavorative, anche meno. In un caso sfortunato, però, quando il guasto si è verificato di venerdì, e risolto il martedì successivo, quindi sempre entro le 48 ore lavorative, ho dovuto acquistare un pacchetto dati per poter continuare a navigare dal Mac utilizzando l’Hotspot personale dell’iPhone.

Con Vodafone, da maggio ad oggi ho avuto due problemi, il primo risolto in tre giorni, mentre per il secondo l’attesa è durata dal 27 ottobre al 22 novembre. Il problema è che il guasto si è verificato sul cosiddetto “ultimo miglio”, dove può intervenire solo TIM, in quanto proprietaria della linea. In pratica il cliente segnala il guasto a Vodafone, che inoltra a sua volta la segnalazione a TIM, che però elabora una scaletta delle priorità in cui vengono prima i suoi clienti. Ho sollecitato un intervento praticamente ogni due giorni, ma la linea è stata riparata solo quando ho inviato un reclamo scritto tramite questa pagina Reclami Vodafone (Cliente privato/Inolta un reclamo). A quanto pare, l’invio di un reclamo scritto avvia una procedura diversa rispetto a quella di sollecitare tramite l’assistenza telefonica, e infatti il problema è stato risolto in meno di 24 ore. 

Reclamo vodafone

Sempre connessi

Probabilmente, consapevole della scarsa reattività di TIM nel risolvere i problemi di linea dei clienti dei gestori concorrenti, Vodafone ha predisposto una sorta di “salvagente”: l’attivazione gratuita del piano “Sempre connessi” che include 15GB al giorno di traffico dati (è bene precisare che questo piano viene attivato solo in assenza di linea, e non nel caso di disconnessioni o problemi di lentezza). Sempre connessi si può attivare sulla SIM dati che si riceve con l’abbonamento Fibra, e anche su altri due numeri se Vodafone, ovviamente.

Double NetDouble Net

La Double Net con la Sim dati è strettamente collegata al piano Sempre connessi, ed offre una serie di vantaggi. Il primo è che in caso di assenza di linea, il modem continua a funzionare via Ethernet e Wi-Fi utilizzando la connessione 4.5G della chiavetta Double Net.

Quindi, qualsiasi cosa collegata alla rete Wi-Fi – telecamere di sicurezza, dispositivi per lo streaming (Apple TV, Stick Now TV ecc.), e computer – continueranno a collegarsi ad internet come sempre, o quasi. Infatti, la Double Net non può competere con le prestazioni di una rete Fibra, ma via Ethernet assicura circa 20 Mbps in download, più che sufficienti per vedere in streaming Netflix e anche giocare online.

Vodafone Double Net

Il secondo vantaggio è che in caso di guasto con assenza di linea, se siete lontani da casa, e in attesa di chiedere l’attivazione di “Sempre connessi”, la Double Net entrerà automaticamente in funzione utilizzando il gigabyte incluso con la SIM, permettendo alle eventuali videocamere di sicurezza e altri dispositivi a difesa della casa di continuare a funzionare. 

Con Double Net funziona anche la linea voce, ma in caso di una telefonata, il collegamento internet viene interrotto.

N.B.

Diversamente da quanto riporta Vodafone, Double Net funziona correttamente solo se è collegata al modem durante la prima attivazione, quindi con la rete FIBRA già attiva. Se invece si collega Double Net al modem senza il collegamento internet Vodafone, la prima attivazione non va a buon fine, restituisce un numero di errore, e la chiavetta riesce a mala pena a raggiungere 0,5 Mbps in download, praticamente è impossibile anche solo navigare su Internet.

Indennizzo

Una volta chiusa la segnalazione per il guasto, è possibile chiedere un indennizzo di €10 al giorno, che stando alla Carta del Cliente dei Servizi mobili e fissi di Vodafone Italia S.p.A. Anno 2018 va calcolato in questo modo:

Vodafone si impegna ad eliminare eventuali irregolarità funzionali del servizio entro il quarto giorno lavorativo successivo a quello in cui è pervenuta la segnalazione.

Indennizzo: € 10 per ogni giorno di ritardo (fino ad un massimo di € 150)

Nel mio caso, la segnalazione è durata ben oltre i 15 giorni, quindi ho ottenuto il massimo, e cioè €150 da scontare sulle prossime bollette (circa sei mesi di abbonamento).

N.B.

In caso di guasti prolungati, l’assistenza Vodafone offre uno sconto variabile sul canone, a me sono stati offerti due mesi gratuiti, circa €50 rispetto ai €150 a cui ho diritto. Quindi, rifiutate e richiedete l’indennizzo di €10/giorno.

Considerazioni finali

La Fibra non è una tecnologia perfetta, e prima poi si verificherà un guasto, quindi è fondamentale la tempestività con cui viene risolto il problema. L’assistenza TIM è formidabile, ma Vodafone ha predisposto un intelligente “Piano B” con Sempre connessi e Double Net. Certo, si tratta di una soluzione d’emergenza che può andar bene per qualche giorno, e se in casa non ci sono molte persone che hanno bisogno di una elevata velocità di banda.

Nonostante gli oltre 20 giorni di guasto, non ho patito grosse limitazioni con Sempre connessi + Double Net, salvo quando ho dovuto scaricare alcuni software per un totale di oltre 10GB di dati (ho impiegato una infinità di tempo, ma ero abituato alla Fibra).

Sicuramente se non ci fosse stato il “Piano B” e anche il cospicuo indennizzo, sarei ritornato a TIM.

Punteggio (da 1 a 5): 
Pro: stessa velocità della linea TIM con il modem “standard”; rispetto a TIM, prestazioni doppie con il modem Vodafone Station Revolution; Sempre connessi su 3 numeri Vodafone; Double Net; costo se confrontato ad un piano
Contro: dovrei scrivere “l’assistenza in caso di guasto”, ma fino a quando non verrà permesso anche agli altri operatori di intervenire sull’ultimo miglio, è impossibile giudicare l’assistenza Vodafone. 
Prezzo: circa €25 solo Fibra, e €30 con chiamate illimitate verso fissi e cellulari nazionali.

Tag: , , ,

Argomento: Notizie

Commenti (9)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Ferdinando ha detto:

    Ma solo un gb è incluso con Double Net?

    • Stefano Donadio ha detto:

      Quando sottoscrivi un piano Fibra, ricevi anche una SIM con 1GB dati, che puoi usare con qualsiasi dispositivo, inclusa la Double Net.

      Quando si verifica un guasto, puoi attivare Sempre connessi con 15GB/giorno sulla Sim dati nella Double Net.

  2. Fabio ha detto:

    Ho una linea fibra TIM da 1GB. Assistenza precisa e puntuale anche sabato per risolvere il problema. Unica pecca: il costo. Circa 40€ mese senza telefonate illimitate.

  3. Fabrizio ha detto:

    volete competere con me che con 27,5 euro mensili di Fastweb viaggio a massimo a 11 mega? con Tim era peggio e con Vodafone non lo so, l’unica cosa è questo Digital devide che solo in Iatlia esiste,vergogna…

  4. MacJ ha detto:

    Da ieri la mia linea fibra Vodafone è down. Spero si risolva subito anche perché non ho l’opzione Double Net (che, purtroppo, non mi è stata neanche proposta).

    • Stefano Donadio ha detto:

      Puoi sempre chiedere l’attivazione del piano “Sempre connessi” sulla SIM dati che hai ricevuto con l’abbonamento, metterla in uno smartphone e usare l’hotspot per navigare in casa. Se hai un numero Vodafone puoi attivare l’opzione anche su questo.

  5. Gino ha detto:

    Scusa ma non mi è chiaro con quale modem hai prestazioni maggiori, con la vodafone station revolution o con la vodafone power station?

    thx 🙂

  6. Gino ha detto:

    Scusa ma non ho capito una cosa. è la vodafone station revolution o la vodafone power station che va meglio del modem tim?

    Grazie
    Gino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *