Quando il cestino del Finder non si svuota

4 dicembre 2018 ore 08:56 | di | 6 commenti

Cestino non si svuota

Può capitare che anche svuotando il Cestino del Finder alcuni documenti o cartelle non vengano cancellati. Il problema dipende dai permessi dei file. In ogni caso è possibile forzare lo svuotamento del Cestino tramite Terminale (Applicazioni/Utility),  dall’interno del cestino stesso o ricorrendo ad alcune utility gratuite.

Terminale

Lanciato il Terminale digitare sudo rm -R dare uno spazio, quindi, trascinare nella finestra dell’applicazione i file e premere Invio. Se vengono richiesti, immettere la password di amministratore e digitare y per sovrascrivere i Privilegi.

Dall’interno del Cestino

Click sul Cestino nel Dock per aprirlo nel Finder, quindi ancora un click con il tasto destro sul file che non si riesce ad eliminare, e dal menu contestuale che appare selezionare “Elimina adesso” e confermare premendo “Elimina” nella successiva finestra di dialogo.

Elimina adesso

Utility

In alternativa alla laboriosa operazione via Terminale si può utilizzare l’ottimo OnyX (freeware). Un volta lanciato, bisogna selezionare File/Cestino, in “Opzione”  scegliere “Cancella” quindi click su Esegui in basso a destra.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: Mac, Tip macOS

Commenti (6)

RSS commenti

  1. Spaceo ha detto:

    “direannatgente ” ??????? 🙂

  2. Daniele ha detto:

    A me è rimasto dentro una cartella “macOS Installa Data” con sottocartella “Locked Files” assolutamente impossibile da eliminare. Qualche idea?

Aggiungi un commento