Il ritorno di fiamma dell’iPhone SE

| 21 gennaio 2019 | 8 commenti

IPhone SE 2019

La speranza del ritorno dell’iPhone SE è durata meno di 24 ore. Nel corso della giornata di domenica, sul sito americano di Apple è ricomparso l’iPhone SE “sbloccato” nei colori oro, oro rosa, grigio siderale e argento venduti a prezzi interessanti: il 32GB a $249 e il 128GB a $288. Tuttavia, già poche ore dopo tutti i modelli non erano più disponibili.

In molti hanno pensato ad un clamoroso ritorno dell’iPhone SE, uscito fuori produzione a settembre dell’anno scorso contemporaneamente al lancio dei nuovi iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR. Tuttavia, la sezione del sito web di Apple, “Clearance Products” (Fine serie), che ha ospitato gli iPhone SE non lasciva molte speranze agli estimatori di questo telefono, si è trattata chiaramente di una partita di iPhone SE invenduti proveniente da chissà dove.

All’inizio del 2018 erano trapelante anche alcune indiscrezioni su un iPhone SE seconda generazione, sempre con display da 4 pollici, ma con Face ID e “tacca”. In un secondo tempo, stando ad un altro rumors, il progetto sarebbe stato definitivamente abbandonato da Cupertino.

Recentemente, Tim Cook ha spiegato che Apple è molto attenta alle esigenze del mercato cinese (divenuto il più importante del mondo), dove la doppia SIM è un elemento che influisce al mOmento della scelta di uno smartphone, ad esempio, e per questo tutti i nuovi iPhone sono adesso dual SIM (in Cina supportando due SIM fisiche, nel resto del mondo una SIM è software).

Anche le dimensioni del display sono importanti in Cina dove non c’è stato il processo di computerizzazione avvenuto invece in occidente, e così per la maggior parte dei cinesi lo smartphone svolge anche la funzione di computer portatile. Probabilmente, proprio questo motivo ha indotto Apple ad abbandonare l’idea di continuare a produrre un iPhone da 4”.

Però, se nel Paese del dragone questo tipo di cellulare non è richiesto proprio per via delle ridotte dimensioni del display, in occidente ci sono molti utenti che rimpiangono la maneggevolezza dell’iPhone SE, io stesso che lavoro tutto il giorno al Mac, trovo quasi inutile portarmi dietro l’iPhone X da 4,8”, e sarei il primo a comprane un modello da 4” anche a parità di prezzo.

Tag:

Argomento: iOS

Commenti (8)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Massimiliano ha detto:

    Facciamo una petizione….

  2. Massimiliano ha detto:

    Un iPhone SE Full Screen, con Touch ID sotto schermo e ultimo hardware disponibile: l’unico iPhone che dovrebbe esistere secondo me.

    • Massimiliano ha detto:

      Anche se non fosse l’unico in vendita, sarebbe comunque l’unico in linea con l’idea di estetica minimalista “pulita” e funzionale che ha contraddistinto i primi iphone e i prodotti Apple in generale. Forse la gestione attuale, giustamente attenta al mercato cinese che è evidentemente quello che genera maggiori profitti, ha però sacrificato un pochino dello spirito dandy del marchio.

  3. GIANNI ha detto:

    Buongiorno Anche io firmerei per il si e sottoscriverei un contratto di acquisto in anticipo grazie buonagiornata

  4. Alessandro ha detto:

    Frustrato dall’uscita di produzione, ho comprato a Dicembre un SE 2016 usato. Ne sono molto felice! Il motivo principale della mia scelta è la dimensione ridotta.

  5. Nicola ha detto:

    Salve anch’io possessore di SE ne sono entusiasta.

Aggiungi un commento