macOS 10.14.4 Mojave: più semplice il riempimento automatico con il Touch ID

28 gennaio 2019 ore 15:59 | di | 2 commenti

Il prossimo aggiornamento di Mojave, macOS 10.14.4, introdurrà alcune novità, la prima riguarda il supporto per il tema scuro per i siti web che adotteranno questa funzionalità, mentre l’altra interessa i possessori dei nuovi MacBook Pro e MacBook Air con Touch Bar.

Touch ID rimepimento automatico safari

Nel pannello Touch ID delle Preferenze di Sistema è stata aggiunta l’opzione “Riempimento automatico di Safari”, che se spuntata permetterà di inserire username, password, indirizzi, numeri di telefono e carte di credito nei moduli delle pagine web che lo richiedono semplicemente appoggiando il dito sul sensore dell’impronta digitale in alto a destra della tastiera. Fino adesso, invece, bisogna digitare la password del proprio account sul Mac. 

Touch ID riempimento automatico Mojave

Approfondimenti: , , , , ,

Argomento: Mac

Commenti (2)

RSS commenti

  1. maurocon78 ha detto:

    Sai che ho rivalutato la touchbar? Ho preso un MacBook Pro 13’’ a ottobre ed era l’ultima feature che mi interessava, ma risulta molto comoda per le piccole operazioni. Non fondamentale ma velocizza alcune cose

    • Stefano Donadio ha detto:

      Figurati che quando il mio MacBook Pro 15 TB è andato in assistenza per la sostituzione della tastiera a farfalla, per due giorni ho usato un MacBook 12″ e istintivamente cercavo con le dita la touch bar.

Aggiungi un commento