iPhone surclassa gli smartphone Android sul valore di rivendita

| 6 marzo 2019 | 1 commento

2017 iphone 8 x models 2018 depreciation

Apple viene spesso criticata per via dei prezzi alti degli iPhone, tuttavia gli smartphone Android, che costano meno, si deprezzano molto più velocemente. In pratica, gli iPhone costano di più al momento dell’acquisto, ma quando ri rivendono si perde di meno, alleno stando ad una ricerca di mercato di BankMyCell.

Prendendo come esempi l’iPhone X e il Samsung Galaxy S9 dello scorso anno, è emerso che lo smartphone Apple sul mercato dell’usato vale $690 contro i $999 del prezzo iniziale, quindi si è deprezzato di appena il 30,93%

Per quanto riguarda il Samsung Galaxy S9, che nuovo costava $720, rivendendolo dopo nove mesi, si riesce a ricavare $290, cioè ha perso il 59,72% del valore.

Galaxy S9 Depreciation 2018

Sempre secondo i dati forniti da BankMyCell, l’S9 ha perso il 41,66% del suo valore nel primo mese, il 10,73% in più rispetto alla deprezzamento dell’iPhone X  in nove mesi.

Non si tratta di una novità, da sempre gli iPhone di Apple si deprezzano meno velocemente rispetto agli smartphone del lato oscuro dell’informatica.

In sintesi: l’anno scorso chi ha comprato un Galaxy S9 invece di un iPhone X ha risparmiato $279. Ma 9 mesi più tardi, chi ha rivenduto l’iPhone X ha ricavato $400 in più rispetto a chi ha acquistato un Galaxy S9. 

Tag: , ,

Argomento: iOS

Commenti (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. iRicky66 ha detto:

    Io però la vedo in un altro modo chi ha acquistato l’iPhone e l’ha rivenduto dopo in anno ci ha rimesso $ 309 mentre chi l’ha fatto con S9 ci ha rimesso $ 430, per cui quello dell’iPhone ci ha rimesso $120 in meno.

Aggiungi un commento