Apple Special Event: It’s Showtime, ma non per l’Italia

13 marzo 2019 ore 17:04 | di | 1 commento

Hbogo

Il solito e ben informato Mark Gurman di Bloomberg fa sapere che al momento tutti gli sforzi di Apple sono concentrati per stringere accordi con HBO, Showtime e Starz, in modo da poter presentare un catalogo di serie TV e film “adeguato” per il suo servizio di streaming video che andrà a fare concorrenza a Netflix e Prime Video di Amazon, e che sarà annunciato nel corso dello Special Event It’s Showtime in programma lunedì 25 marzo.

Secondo Gurman, le serie TV “originali”, e cioè create direttamente da Apple, arriveranno in un secondo tempo.

Stando alle premesse, considerato che HBO, Showtime e Starz non sono accessibili in Italia, è altamente improbabile che il servizio di streaming video di Apple sarà disponibile al di fuori dagli Stati Uniti.

E le cattive notizie non finiscono qui, infatti l’altra “sorpresa” che sarà annunciata nel corso dell’evento, un servizio di notizie e riviste, sarà solo in lingua inglese.

Fortunatamente, secondo i rumor più accreditati, Apple presenterà anche nuovi iPad “economici”, una nuova versione dell’iPad mini e dell’iPod touch, e forse farà il suo debutto la famigerata base di ricarica AirPower e gli AirPods wireless.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Rumor

Commenti (1)

RSS commenti

  1. Francesco ha detto:

    Spero che l’iPad 2019 ci sia il FaceID!!!

Aggiungi un commento