iCloud drive: come recuperare i documenti eliminati senza Time Machine

14 marzo 2019 ore 12:57 | di | 2 commenti

A partire da OS X 10.10.2 Yosemite, Time Machine è in grado di fare il backup dei file archiviati nella cartella iCloud Drive del Mac, e quindi è semplice recuperare un documento accidentalmente cestinato a patto di ricordasi la data antecedente l’eliminazione. Tuttavia, se non avete con voi il disco di backup di Time Machine o proprio non riuscite a ricordare quando avete eliminato il documento, niente panico, perché c’è un’altra possibilità.

Con Safari o il browser preferito effettuate il login del vostro account da iCloud.com. Cliccate sull’icona Impostazioni, quindi scorrete la pagina fino alla sezione  “Avanzate”.

ICloud ripristina

Click su “Ripristina file” e si aprirà una finestra di dialogo con l’elenco di tutti i file che sono stati eliminati di recente da iCloud Drive. È possibile ordinare l’elenco per nome, dimensione o data di eliminazione. Selezionate il file cancellato accidentalmente (c’è anche una comoda opzione “Seleziona tutto”) quindi premete il pulsante “Recupera documento” e il file verrà ripristinato nella cartella iCloud Drive sul Mac.

Ripristina file iCloud

Accanto ad oggi documento viene specificato per quanto tempo ancora sarà possibile recuperarlo, ad esempio “29 giorni rimanenti”, poi verrà eliminato in maniera permanente. Naturalmente, una copia dei file archiviati nella cartella iCloud Drive è sempre disponibile nel backup di Time Machine.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac, Tip macOS

Commenti (2)

RSS commenti

  1. fra ha detto:

    Ciao Stefano,

    “… fino alla sezione “Dati e sicurezza”…” è da intendersi come “… fino alla sezione “Avanzate”…”, immagino 🙂

Aggiungi un commento