Si giocherà anche su Mac, iPhone e iPad con la piattaforma giochi Stadia di Google

| 20 marzo 2019 | 1 commento

Google Stadia 3

Google ha annunciato la piattaforma di videogame Stadia, che permetterà di giocare in streaming internet  su qualsiasi dispositivo in grado di eseguire il browser Chrome, inclusi Mac, iPhone e iPad.

Il gigante di Mountain View utilizzerà i 7.500 data center sparsi in tutto il mondo per trasmettere in streaming i giochi, che avranno una risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo, HDR e suono surround. Un secondo streaming consentirà di giocare su YouTube.

Google ha collaborato con AMD per costruire una GPU personalizzata che offre più di 10 teraflop di potenza, superiore a Xbox One X e PlayStation 4 Pro.

Dal momento che il videogame viene trasmesso in streaming da un data center, Google promette che sarà possibile giocare senza soluzione di continuità tra i dispositivi. In pratica si può iniziare una partita sull’iPad e continuarla dal punto in cui si è interrotto su un Mac, ad esempio.

Stadia controller

Poiché tablet e smartphone sono privi di pulsanti, Google ha creato un controller solo per Stadia. La particolarità unica di questo controller è che comunicherà direttamente con i data center tramite Wi-Fi, e non attraverso il computer o dispositivo mobile, cosa che dovrebbe accelerare i tempi di risposta. Naturalmente, come si può intuire non si tratta di una piattaforma che permette di giocare quando si è in viaggio.

Prima di mettere mano alla carta di credito, vale la pena evidenziare che Stadia è una nuova piattaforma, quindi tutti i videogame dovranno essere riscritti.  Spetterà a Google convincere gli sviluppatori a supportare questa nuova piattaforma.

Inoltre, il gioco richiede una connessione internet abbastanza veloce. Non è ancora chiaro se 4G sarà abbastanza veloce per avere il massimo dettaglio grafico.

Google ha fatto sapere che Stadia farà il suo debutto negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito e in Europa entro la fine dell’anno.

Tag: , , ,

Argomento: iOS, Mac

Commenti (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. maurocon78 ha detto:

    Sono speranzoso sul fatto che i dispositivi Apple possano accedere a questo servizio, ma aspetterei a cantar vittoria. Il sito ufficiale riporta “Gioca su qualsiasi dispositivo, inclusi laptop, computer desktop e telefoni e tablet selezionati”. L’ultima parola non incoraggia granché…staremo a vedere.

Aggiungi un commento