Netflix rimuove il supporto per AirPlay dall’app per iOS

| 6 aprile 2019 | 7 commenti

Netflix AirPlay

Con una mossa inaspettata, Netflix ha rimosso il supporto AirPlay dalla sua app per iPhone e iPad ufficialmente a “causa di limitazioni tecniche”.

Il comunicato di Netflix non chiarisce i reali motivi dietro questa decisione, ma la funzionalità era attiva fin dal 2013, anche se in realtà era perfettamente inutile dal momento che sia l’Apple TV terza generazione, sia l’ultima offrono un canale e una app dedicata Netflix, rispettivamente, tuttavia in alcuni casi poteva risultare comodo. A ciò bisogna anche aggiungere che la maggior parte delle tv Smart offrono una app per Netflix.

Negli ultimi mesi, Netflix ha aumentato gli sforzi per proteggere le sue entrate, rimuovendo la possibilità di abbonarsi al servizio direttamente dall’app per iOS perchè Apple chiedeva il 30%, e poi annunciando che non avrebbe partecipato al servizio di streaming video Apple TV+ presentato nel corso dello Speciale Event It’s showtime dello scorso mese.

Tag: , , ,

Argomento: iOS

Commenti (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. luciano46 ha detto:

    Ma con la AppleTV, dopo le dichiarazioni fatte, si potrà continuare a vedere Netflix o sparirà?

  2. Kalimer ha detto:

    Sarebbe stato più giusto bloccare gli IP dei furbetti: ma sicuramente più complicato per Netflix

  3. ilfolle ha detto:

    chi di voi ha fatto l’abbonamento a netflix?
    io ci stavo pensando, ho una apple tv3 gen e lo userei per vedere la tv quando sono al lavoro e quando sono in casa per poter sfruttare l’applicazione su apple tv.
    l’abbonamento standard sarebbe l’ideale per me, ma conviene?
    la lista dei contenuti è buona, ne vale la pena?
    se devo guardare i conten uti da una computer, devo accedere dal sito come succede per amazon prime video?

    grazie mille

    Luca

Aggiungi un commento