Apple rilascia iOS 12.3: tutte le novità

| 13 maggio 2019 | 6 commenti

Dopo 6 versioni beta di sviluppo, Apple ha reso disponibile iOS 12.3, probabilmente l’ultimo “aggiornamento importante” prima del rilascio di iOS 13 questo autunno, e le cui nuove funzionalità saranno presentate nel corso del Keynote del WWDC 2019 il 3 giugno prossimo.  

iOS 12.3 offre il supporto per i televisori compatibili con AirPlay 2 e presenta un design completamente rinnovato per l’app Apple TV. Include, inoltre, miglioramenti e correzioni di errori.
AirPlay 2

Adesso con AirPlay 2 potrai condividere video, foto, brani musicali e molto altro da iPhone e iPad direttamente sul televisore smart compatibile con AirPlay 2.

Grazie alla funzionalità di riproduzione con un singolo tocco puoi trasmettere automaticamente il programma TV o il film che hai selezionato sull’ultimo schermo utilizzato, in base all’orario e alla posizione.

Adesso i suggerimenti di Siri su film e programmi TV offrono la possibilità di riprodurre contenuti tramite AirPlay.

I suggerimenti intelligenti vengono elaborati in locale sul dispositivo in modo da tutelare le tue informazioni personali.

App Apple TV
Il design dell’app Apple TV è stato completamente rinnovato per dare risalto alle raccolte curate dagli esperti e ai suggerimenti personalizzati.

Potrai condividere gli abbonamenti ai canali di Apple TV con un massimo di sei membri della tua famiglia, senza dover installare app aggiuntive, configurare nuovi account o inserire ulteriori password.

Dall’app Apple TV potrai acquistare o noleggiare le ultime uscite e avrai a disposizione l’intero catalogo di oltre 100.000 film, oltre alla più ampia selezione di titoli in 4K HDR.

Guarda oraApp Tv 4K

Adesso l’app Apple TV è in grado di suggerire in modo intelligente le Apple TV o i televisori compatibili con AirPlay 2 nelle vicinanze su cui riprodurre i contenuti selezionati.

L’aggiornamento include, inoltre, miglioramenti e correzioni di errori.

La sezione “Per te” di Apple Music viene aggiornata più spesso e ti suggerisce brani in base ai generi, agli artisti e alle atmosfere che preferisci.

Risolve un problema che poteva impedire al telecomando Apple TV Remote di mettere in pausa o di controllare i video, oppure di modificare il volume sui ricevitori supportati.

Risolve un problema che poteva causare l’interruzione delle chiamate effettuate tramite Wi-Fi.

Risolve un problema che poteva impedire di visualizzare sullo schermo dell’auto le informazioni di un brano provenienti da un iPhone connesso.

Tag: , , ,

Argomento: iOS

Commenti (6)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Quo vadis ha detto:

    In pratica l’app TV permtte solo di acquisatre e noleggiare i film… niete serie TV o i famosi Apple Channels…

  2. Nero ha detto:

    Si conoscono già i modelli di smart TV compatibili con AirPlay 2

    • Stefano Donadio ha detto:

      Si, ecco l’elenco, nessuna ancora è abilitata ufficialmente lo saranno a breve:

      LG OLED (2019)
      LG NanoCell serie SM9X (2019)
      LG NanoCell serie SM8X (2019)
      LG UHD serie UM7X (2019)
      Samsung serie QLED (2019 e 2018)
      Samsung serie 8 (2019 e 2018)
      Samsung serie 7 (2019 e 2018)
      Samsung serie 6 (2019 e 2018)
      Samsung serie 5 (2019 e 2018)
      Samsung serie 4 (2019 e 2018)
      Sony serie Z9G (2019)
      Sony serie A9G (2019)
      Sony serie X950G (2019)
      Sony serie X850G (2019, modelli da 85″, 75″, 65″ e 55″)
      VIZIO P-Series Quantum X (2019)
      VIZIO P-Series Quantum (2019 e 2018)
      VIZIO P-Series (2018, 2017 e 2016)
      VIZIO M-Series Quantum (2019)
      VIZIO M-Series (2018, 2017 e 2016)
      VIZIO E-Series (2018, 2017 e 2016, modelli UHD)
      VIZIO V-Series (2019)
      VIZIO D-Series (2018)

  3. Bear72 ha detto:

    Scusate ma l’App TV se non sbaglio prima in Italia non c’era?!?! Quindi di che design rinnovato parliamo??

Aggiungi un commento