SPIDER-MAC: risolti i problemi con Firefox e i commenti, vuotate la cache

| 13 maggio 2019 | 13 commenti

Alcuni lettori hanno segnalato che con Firefox e anche altri browser, collegandosi a Spider-Mac, la home page non veniva aggiornata automaticamente, e per poter visualizzare gli articoli del giorno era necessario effettuare un “referesh” (ricarica). Inoltre, chi desiderava commentare con il proprio account Facebook o Twitter non era in grado di effettuare il collegamento. Tutti questi problemi sono stati risolti, ma è comunque richiesta una piccola azione da parte vostra: dovete cancellare la cache del browser.

Dal momento che eliminare la cache varia da browser a browser, è una buona idea utilizzare OnyX (freeware). Lanciata l’utility, selezionate “Manutenzione” e mettete il segno di spunta solo alle opzioni evidenziate dal rettangolo rosso della schermata in alto, e deselezionate tutte le altre, quindi click sul pulsante “Esegui”.

Si tratta di una banale manutenzione di manutenzione valida per qualsiasi browser installato sul Mac che andrebbe eseguita ogni tanto, l’unico inconveniente è quello di dover rifare il login su alcune pagine web, come Facebook.

Chi utilizza Safari di iOS, deve andare in Impostazioni/Safari e selezionate l’opzione “Cancella dati siti web e cronologia”.

Se continuate ad avere problemi, segnalatelo con i commenti specificando il browser che utilizzate.

Tag: , , ,

Argomento: Spider-Mac

Commenti (13)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. ilfolle ha detto:

    ciao stefano, lo stesso problema è stato riscontrato anche su firefox con linux in modalità navigazione anonima?
    Luca

    • Stefano Donadio ha detto:

      Per Linux non è arrivata alcuna segnalazione, in ogni caso presta attenzione alla data del,i articoli, mediamente ne pubblico una decina al giorno, eccetto nel fine settimana.

      • ilfolle ha detto:

        infatti, di solito (sia con 7 che con linux, sul mac devo controllare) mi fa vedere degli articoli leggermente vecchi…poi disattivo il blocco (lo scudetto) e dopo la paina è aggiornata

  2. Massimiliano ha detto:

    iOS 12.2, iPhone SE, Safari, pulizia effettuata.
    Senza ricaricare la pagina, alle ore 08:31, si ferma all’articolo ACCADDE OGGI: SYSTEM 7

    farò ulteriori prove su Mac (Safari) e lato oscuro (Firefox) ed eventualmente aggiornerò il commento

    Grazie

    • Massimiliano ha detto:

      Peggio ancora su macOS 10.14.4 (safari) perché appena effettuata la pulizia di cache, cronologia e cookie (manualmente perché ho solo safari) appena apro il sito senza ricaricare la pagina si ferma all’articolo del HDD Toshiba da 1 TB

  3. Carlo 59 ha detto:

    Ciao Stefano, pur avendo cancellato cronologia e dato da safari per iOS l’ultimo articolo che leggo è accadde oggi..! In passato un paio di volte ti segnalai tale anomalia, l’unico browser che mi consente di leggere i tuoi articoli aggiornati è edge da dove sto scrivendo il post..anche dal Mac (high Sierra) devo utilizzare Google chrome..oggi segue dal Mac la procedura da te indicata e ti tengo aggiornato..

  4. ilfolle ha detto:

    lascio un feedback: proprio adesso (ore 7,19) ho aperto spider-mac su linux con firefox ed il primo articolo riguardava la tastiera dell’iphone.
    ho eliminato il blocco dei contenuti (per intenderci lo scudetto vicino al lucchetto), ho fatto un refresh ed è comparso l’articolo sulla sentenza dell’app store.
    questo accade da parecchio, idem su seven con firefox.
    ieri, sul macbook air con safari tutto ok.

    Luca

  5. Massimiliano ha detto:

    Purtroppo il problema si è ripresentato oggi ore 12:30 con Safari per macOS 10.14.5

  6. Emilio ha detto:

    Stefano, a me il problema non si è mai risolto. MacOS 10.14.5 e iOS 12.3 (iPhone 7 e iPad Air 2). Navigazione privata su tutti, vuotata cache più volte su macOS (la Cronologia la elimino ad ogni chiusura di Safari), Cancella dati siti web e cronologia su iOS. Uso solo Safari
    Emilio

Aggiungi un commento