Se il Mac non si avvia o non si accende

| 17 giugno 2019 | 0 commenti

Tasto maiuscoleSe il Mac non si accende oppure si blocca sul logo Apple quando si accende, bisogna spegnerlo forzatamente tenendo premuto il pulsante di accensione, quindi avviarlo nuovamente con il tasto Maiuscole premuto fino a visualizzare la finestra di login o la scrivania del Finder se è abilitato l’accesso automatico (è possibile che questa procedura richieda molto tempo).

È il cosiddetto safe boot o avvio sicuro oppure modalità provvisoria, che  disabilita la maggior parte dei componenti accessori del sistema e carica solo le estensioni essenziali. Aiuta a individuare estensioni difettose (per esempio un driver di stampante).

Il safe boot provoca in controllo della struttura delle directory sul disco di avvio, ed effettua una serie di riparazioni, le stesse che si possono eseguire con S.O.S di Utility Disco. In particolare, viene eliminata le cache dei font e del kernel, e altri file della cache di sistema che nella maggior parte dei casi possono essere la causa del blocco del Mac all’avvio. Certi componenti del sistema, dopo l’avvio sicuro, non funzionano (per esempio la scheda AirPort). La cosa è normale e tutto torna a posto dopo un riavvio come di consueto.

Se il Safe Boot riesce, almeno temporaneamente il problema è stato aggirato ed è possibile fare ulteriori tentativi per ripristinare il corretto funzionamento del Mac. Andate nel pannello Utenti e Gruppi delle Preferenze di Sistema e poi in Elementi Login. Click sul lucchetto in basso a sinistra, e autenticatevi. Date un’occhiata agli elementi elencati ed eliminate quelli che pensate non servano, selezionandoli e premendo il pulsante con il segno meno (-) sotto l’elenco stesso. Riavviate il Mac normalmente.

Utenti e gruppi

Tag: , , ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento