Trova i mie amici dell’iPhone salva una vita umana

| 19 giugno 2019 | 0 commenti

Trova i miei amiciCatrina Cramer Alexander, una mamma americana della Carolina del Nord, non ha visto tornare per il “coprifuoco” la sua figlia 17enne Macy Smith, e si è insospettita anche perché non rispondeva al telefono e ai messaggi.

Catrina non si è persa d’animo, e così ha lanciato l’app Trova i miei amici  per iOS per localizzare la figlia (entrambe usano iPhone), quindi in auto si è diretta verso il punto indicato.

Quando è arrivata sul posto, una strada isolata, l’auto della figlia non c’era, ma Catrina ha notato delle tracce di pneumatici che conducevano fuori della carreggiata. Quando si è sporta, ha visto la macchina della figlia ad una decina di metri in una scarpata, capovolta e intrappolata tra due alberi.

Catrina ha chiamato subito il 911 (il nostro 113), ed i soccorsi sono riusciti a liberare la figlia che fortunatamente non ha riportato gravi ferite.

In una intervista rilasciata ad una emittente locale, Smith e la mamma hanno dichiarato di essere entrambe grate per quello che la tecnologia ha fatto per loro ed ha invitato tutti i figli ad utilizzare l’app Trova i miei Amici e condividere la propria posizione con i genitori.

Macy Smith

Tag: ,

Argomento: iOS

Aggiungi un commento