Amazon offre i nuovi iMac con sconti fino al 27%, si parte da €983

| 23 giugno 2019 | 3 commenti

IMac

Se meditavate da tempo di acquistare un nuovo iMac, allora potrebbe essere arrivata l’occasione giusta. Infatti, Amazon – incredibilmente – sta offrendo sconti che arrivano fino al 27%. Alcuni modelli risultano “non ancora disponibili”, ma è possibile pre-ordinarli oppure “acquistarli ora”, l’addebito sulla carta di credito avviene nel giorno della spedizione.

Tutti gli iMac sono venduti e spediti da Amazon. Quindi il primo anno di garanzia è a carico di Apple, il secondo di Amazon, il cui servizio di assistenza è per qualità paragonabile a quello di Cupertino.

iMac 21″ € 982,78 (invece di €1.349, -27%) Processore Intel Core i5 dual‑core di settima generazione a 2,3GHz Turbo Boost fino a 3,6GHz, 8GB di memoria a 2133MHz, configurabile fino a 16GB, disco rigido da 1TB, Intel Iris Plus Graphics 640, 2 porte Thunderbolt 3, display sRGB 1920×1080.

Pro e contro

 Si tratta del modello entry level non-Retina, l’unico che non è stato aggiornato a marzo, e come potenza equivale grosso modo al vecchio MacBook Air 13”  ancora in listino. Il più grande difetto è l’hard disk meccanico, tuttavia alla porta Thunderbolt 3/USB-C si può collegare il Satechi Aluminum Type-C Hdd/SSD Enclosure (€35), uno dei pochi box per SSD con velocità 10Gbps, al cui interno è possibile installare il Samsung SSD 860 QVO da 1TB (€108) su cui installare macOS. In pratica con poco più di €140 risolvete il problema dell’hard disk lento che può essere utilizzato per il backup di Time machine. 

IMac porte

iMac 21,5” 4K Retina €1.146,72 (invece di €1.549, -26%), processore Intel Core i3 quad‑core di ottava generazione a 3,6GHz, 8GB di memoria DDR4 a 2400MHz, disco rigido da 1TB, Radeon Pro 555X con 2GB di memoria GDDR5, 2 porte Thunderbolt 3, display Retina 4K P3 4096×2304

Pro e contro

Utilizza il processore Intel più recente di ottava generazione. Anche in questo caso il difetto è l’hard disk meccanico, problema che può essere risolto utilizzando come disco d’avvio il Satechi + SSD Samsung.

In the box 21in macos sierra doufkm9x294y large 2x

– iMac 27” 5K Retina €1.802,45 (invece di 2.199, -18%) processore Intel Core i5 6-core di ottava generazione a 3,0GHz Turbo Boost fino a 4,1GHz, 8GB di memoria DDR4 a 2666MHz, configurabile fino a 32GB, Fusion Drive da 1TB, Radeon Pro 570X con 4GB di memoria GDDR5, 2 porte Thunderbolt 3, display Retina 5K P3 5120×2880

Pro e contro

Il nuovi iMac 27” con processori 6-core hanno sostituito i modelli quattro core precedenti, per i quali non si poteva neppure aggiungere in fase d’ordine il processore a sei core. Questo modello di iMac utilizza il Fusion Drive, che unisce il meglio di due mondi: la velocità dell’SSD e lo spazio d’archiviazione degli hard disk meccanici. Gli iMac 27” adoperano lo stesso sistema di raffreddamento “a conchiglia” della precedente generazione, il che significa che “sotto stress” non sono così silenziosi come gli iMac Pro, che hanno un sistema di raffreddamento più raffinato (leggere silenzioso). 

Tag: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (3)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Marcello ha detto:

    non si può nel 2019 acquistare un pc di quella fascia di prezzo con un hard disk meccanico e pure inamovibile

  2. martin74 ha detto:

    sugli imac 21.5 pollici 2019 è possibile effettuare un futuro upgrade della ram, aprendo la macchina?(dopo la scadenza del periodo di garanzia)

    • Stefano Donadio ha detto:

      Si, ma l’operazione è rischiosa perché se l’iMac non vene rimontato correttamente potrebbe non funzionare più. Bisogna rivolgersi ad un centro di riparazioni autorizzato Apple (il Genius Bar non effettua questo tipo di riparazioni).

Aggiungi un commento