Chi sono le persone che sostituiranno Jony Ive

| 28 giugno 2019 | 0 commenti

Evans Hankey

Jony Ive ha deciso di creare una sua azienda di design, ma continuerà a collaborare con Apple che sarà il suo maggior cliente. La divisone Industrial Design che ha realizzato iMac, iPod, iPhone, e iPad sotto la guida di Ive viene affidata a Evans Hankey, la prima donna ad occupare una posizione così cruciale per l’azienda fondata da Steve Jobs, che viene promossa a Vice Presidente di Industrial Design.

L’importanza e la bravura di Jony Ive, che ricopriva il ruolo di Chief Design Officer di Apple appositamente creato per lui, erano così grandi che due persone saranno necessarie per rimpiazzarlo. Alan Dye sarà Vice Presidente della divisione Human Interface Design.

Dopo una pausa di 2 anni per dedicarsi al design dell’Apple Park, Ive ha ripreso il controllo quotidiano del team di progettazione industriale e software nel 2017. Alan Dye era stato capo del team di progettazione software mentre Ive era occupato a fare l’architetto, quindi conosce bene il ruolo. Avrà la responsabilità dello sviluppo del design della GUI di iOS, macOS, iPadOS e degli altri sistemi operativi e software.

Ive Howarth Dye

Hankey ha lavorato per anni al gruppo di progettazione e gestito lo studio dei vari prodotti Apple. Vanta più di 300 brevetti registrati a suo nome.

Sia Dye, sia Hankey hanno sempre mantenuto un basso profilo fino ad ora, ma Apple dice “Entrambi hanno giocato ruoli dirigenziali chiave nel team di progettazione di Apple per molti anni.”

Ive ha lavorato direttamente con Tim Cook, ma Dye e Hankey riferiranno a Jeff Williams, direttore operativo di Apple, che potrà assumere un ruolo più di controllo sui vari progetti.

“Williams ha guidato lo sviluppo dell’Apple Watch sin dal suo inizio,” si legge nel comunicato di Apple.

Tag: , ,

Argomento: Notizie Apple

Aggiungi un commento