WD Elements portable USB 3.0 da 4TB, alta capacità di archiviazione in 11 cm a €100

| 11 luglio 2019 | 6 commenti

WD Elements Box

Se state cercando un hard disk esterno portatile, piccolo, leggero, elegante, ma anche capiente, allora il Western Digital Elements Portable USB 3.0 da 4TB (€100) è quello che fa per voi. Naturalmente, l’unità è retrocompatibile con USB 2.0/1.1. Il prezzo, che include le spese di spedizione, è ancora più interessante se si considera che sul sito di Western Digital l’unità costa €140.

Esteticamente eredita l’elegante e compatto design della precedente e famosissima serie My Passport di Western Digital, e con poco più di 2 cm di spessore, 11 centimetri di lunghezza, 8 cm di larghezza e 234 grammi di peso si può infilare perfino nella tasca di un jeans o quasi.

È vero, con gli stessi soldi si può comprare un disco rigido esterno non portatile più capiente, ma se prestate attenzione al design e odiate i cavi, il Western Digital Elements 3TB è da preferire agli hard disk desktop perché non ha bisogno dell’alimentatore esterno, ed è anche più silenzioso perché privo di ventola.

L’hard disk è formatto per Windows, quindi per poterlo utilizzare per il backup di Time Machine è necessario riformattarlo come Mac OS Esteso Journaled (Come formattare un hard disk).

WD Portable 4TB

Tag: , ,

Argomento: Mac

Commenti (6)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Tonino ha detto:

    Ciao Stefano, volevo chiederti questo: ho alcuni hd di varie dimensioni sui quali tengo dei files che non ho sui due miei mac, otivo per cui, questi files, se un hd si rompe, li perderei (avendoli solo su hd esterni). Tu pensi sarebbe una buona idea se comprassi questo hd da 4 tb e lo utilizzassi per fare un backup degli altri hd? Si potrebbe utilizzare anche Carbon Copy Cloner per avere l’esatto duplicato di questi hd? Grazie

    • AB Norme ha detto:

      In attesa di Stefano mi permetto di dare la mia opinione (così magari Stefano potrà correggerla!): anch’io ho dei dati solo su hd esterni, ma comunque faccio il backup con Time Machine anche degli hd esterni (bisogna però avere spazio a sufficienza sull’hd di Time Machine); ho poi un altro backup di questi dati su un altro hd esterno (custodito in altra abitazione), manualmente uso il comando rsync per effettuare un backup incrementale e mantenere sincronizzati i dati su i due hd.

      • Tonino ha detto:

        Ottima soluzione, AB Norme. Mi sono sempre chiesto se, con TM, potessi fare un backup anche di altri hd esterni collegati al Mac, solo non ho trovato mai guide sufficientemente esaustive per poter procedere. Bisogna collegare tutti gli HD al Mac (io avrei 4 HD esterni) nel momento in cui si fa il backup del Mac oppure si può procedere senza fare necessariamente il backup del Mac, cioè solo di quelli esterni? Spero si possano fare i backup separatamente, altrimenti mi ci vorrebbero 5 prese usb per poter procedere. Sono ben accetti suggerimenti. Grazie per le info 😊

        • AB Norme ha detto:

          Di default penso che Time Machine escluda i dischi esterni, è sufficiente toglierli dagli elementi esclusi dal backup: in Preferenze di Sistema, nelle opzioni di Time Machine (il disco esterno dev’essere collegato nel momento in cui si vuole toglierlo, in caso contrario non viene visualizzato).
          Non è necessario collegare sempre tutti i dischi esterni contemporaneamente, ma non si può fare solo il backup del disco esterno e non del Mac; semplicemente se alle 8:00 viene effettuato un backup del Mac e in quel momento è collegato il disco esterno X (non compreso negli elementi esclusi) allora verrà effettuato un backup anche del disco X, se poi al backup delle 9:00 non hai collegato il disco X ma solo il disco Y allora verrà fatto il backup del disco Y. Quando poi andrai a sfogliare le varie versioni indietro nel tempo in Time Machine vedrai solo quelle in cui il disco esterno X o Y era collegato al momento del backup.
          Personalmente io quando lavoro su un disco esterno, prima di scollegarlo, faccio partire manualmente un backup di Time Machine (ho l’icona nella barra dei menu).
          Spero di essermi spiegato e di non essermi sbagliato…

  2. ilfolle ha detto:

    usato link per acquistare l’hd.

    Luca

Aggiungi un commento