È meglio spegnere sempre il Mac?

| 4 novembre 2019 | 7 commenti

Spegener Mac

Il lettore Paolo, membro dello Spider-Mac Apple User Group (comunità online di utenti Mac ufficialmente riconosciuta da Apple), fa una domanda che può interessare un po’ tutti:

“Lavoro in casa e uso il Mac quasi tutti i giorni. È meglio lasciarlo in funzione anche di notte, o dovrei spegnerlo ogni sera?”

Il linea di massima si tratta di una scelta personale e dipende da diversi fattori. Un tempo si raccomandava di lasciare i computer sempre in funzione per minimizzare l’usura meccanica dei dischi fissi, che durano definitivamente di più se lasciati girare in condizioni costanti per giorni o settimane. Ora che molti Mac non hanno parti meccaniche in movimento, è una preoccupazione minore, ma che comunque riguarda ancora i Mac dotati di Fusion Drive. Secondo alcune teorie plausibili, le parti elettroniche che rimangono a temperatura costante sono meno soggette a problemi nelle saldature, anche se è difficile dimostrarlo.

È possibile stimare quanta energia il Mac non consumerebbe in un anno, con il relativo risparmio sulla bolletta, utilizzando le cifre dichiarate da Apple nella sezione Ambiente del suo sito Web.

Consumo iMac 27

Spegnendolo nell’orario non lavorativo, incluse le periferiche, si possono risparmiare fino a circa €100 all’anno, mentre se il Mac va in Stop il più possibile il risparmio è notevolmente inferiore. Molto dipende dalle modalità di utilizzo. Poiché in questo caso il Mac è già in casa, spegnendolo quando si finisce di lavorare per poi riaccenderlo più tardi in serata non è solamente sconveniente, ma può anche usurare i dischi fissi e far invecchiare precocemente la scheda video, per esempio. Se si decide di lasciarlo in funzione per lunghi periodi quando non lo utilizziamo, è consigliabile dotarsi di un UPS per gestire le eventuali interruzioni di corrente.

Tag: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Claudio ha detto:

    Questo riguarda anche i MacBook o solo iMac?
    È vero che spegnendolo tutti i giorni si ripristinano fa un auto pulizia e riordino dati?

    • Stefano Donadio ha detto:

      1. Tutti i Mac

      2. È vero il contrario. macOS effettua una serie di script di manutenzione di notte, se il computer è spento li effettua alle prima occasione con bassa attività.

  2. Francesco ha detto:

    Ho ancora un iMac 24 del 2007 lo tengo sempre spento durante le ore notturne o quando non lo utilizzo, mai avuto problemi.

  3. MacBrixius ha detto:

    Il MBP 15 (2008 El Capitan) lo spengo tutte le sere mentre il MBA 11 (2014 Mojave) lo mando semplicemente in sospensione. Non so dire cosa possa essere meglio. Ho sempre fatto così e, finora, non ho avuto problemi.

  4. Carlo59 ha detto:

    I miei Mac late 2009 sempre spenti a fine utilizzo, non ho avuto mai problemi.

  5. sam ha detto:

    io non lo spengo mai, mi limito a chiudere tutte le app aperte e semplicemente abbasso il monitor e lo ripongo al suo posto… sbaglio??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *