DuckDuckGo Privacy Essentials è forse il miglior ad-block per Safari

| 7 novembre 2019 | 16 commenti

DuckDuckGo Privacy Essentials

DuckDuckGo Privacy Essentials non è una novità assoluta, ma un gradito ritorno dal momento che era stato rimosso dal Mac App Store perchè incompatibile con Safari 12. Si tratta di una estensione per Safari che blocca tutte le pubblicità, ma ben più importante non è in grado di leggere o trasmettere contenuti da nessuna pagina web (leggere anche Non tutti gli ad-block per Safari sono uguali). 

Un secondo elemento chiamato Privacy Dashboard informa l’utente di come i vari siti Web che vengono visitati proteggano la privacy. L’utility utilizza il sistema di classificazione tipico americano delle lettere da  da A a D dove la “A” indica la massima protezione. Quando si visita un sito, l’icona di Privacy Dashboard mostra il voto. Con un click sull’icona si accede ad un menu che permette di conoscere quanti “traccianti” sono stati bloccati, ed eventualmente è possibile aggiungere il sito in primo piano alla white-list disabilitando l’opzione “Site Privacy Protection”, quindi visualizzando tutti i banner pubblicitari.

DuckDuckGo Privacy Essentials

È interessante notare che il punteggio può variare da pagina a pagina anche dello stesso sito, ad esempio se si legge un articolo che incorpora un video YouTube, il voto sarà più basso.

DuckDuckGo Privacy Essentials richiede macOS Catalina e Safari 13.

Secondo una leggenda di Internet, alcuni ad-blocker promettono di bloccare pubblicità e tracciamenti vari, ma in realtà i dati raccolti vengono trasmessi alle varie aziende che si occupano proprio di pubblicità. Tutti conoscete DuckDuckGo, il motore di ricerca rispettoso della privacy, quindi Privacy Essentials dovrebbe essere al di sopra di ogni sospetto.

Tag: , , , ,

Argomento: Mac

Commenti (16)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Stefano ha detto:

    Ciao Stefano, che ne pensi di AdGuard? di recente è stato messo anche in Mac app Store

  2. theItN ha detto:

    Molte grazie per la segnalazione! Lo proverò sicuramente a breve, visto che AdBlock e Ka-Block finora non mi hanno mai pienamente soddisfatto. A dirla tutta mi piacerebbe molto una versione di BlockBear, che uso con soddisfazione su iPhone, ma chissà se la faranno mai come estensione per Safari su macOS.. 😩

  3. enriot ha detto:

    Ciao Stefano e grazie per la segnalazione, preziosissima come sempre. Ti risulta che Privacy Protection entra in conflitto con 1Password??

  4. Alex ha detto:

    Io vorrei anche usare il browser DuckDuckGo, ma ho tutte le password dei vari siti salvati su Safari. C’è modo di bypassare problematica?

  5. Massimiliano ha detto:

    Installata oggi e subito rimossa:
    ATTENZIONE!!!
    LA Privacy Dashboard HA ACCESSO AI DATI SENSIBILI

    • Stefano Donadio ha detto:

      La Privacy Dashboard deve per forza di cose analizzare i contenuti delle pagine altrimenti non potrebbe valutare il sito e dare il voto. Chi ritiene non utile questa funzione, può disattivarla.

      La Privacy Protection, invece, come spiegato nell’articolo non accede ai dati e blocca le pubblicità.

      Le due estensioni sono indipendenti l’una dall’altra.

  6. Matteo ha detto:

    con safari 13.0.3 non mi permette di scaricarlo dal AppStore.
    Non è che richiede anche Catalina e non vada bene con Mojava?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *