Titolo AAPL amplia la flessione nel pre-market

3 gennaio 2019 ore 14:16 | di | 0 commenti

AAPL pre market

Non accadeva dal 2002 che Apple lanciasse un il profit warning, un avvertimento sui risultati finanziari del trimestre, e così la La lettera di Tim Cook agli azionisti in cui spiega che il fatturato dell’ultimo trimestre dell’anno, il primo fiscale del 2019, sarà molto ad di sotto delle previsioni, non poteva non causare un ribasso generale di un po’ tutti i titoli azionari, naturalmente incluso quello AAPL.

Come accade in questi casi, la notizia è stata data quasi a mercati chiusi, in modo da dare il tempo di ragionare a freddo, tuttavia nell’after hours il titolo AAPL ha lasciato sul terreno 7,55 punti percentuali attestandosi a quota $145 per azione, e stamattina per pre-market la flessione si è ulteriormente accentuata facendo registrare un -8,37% con il titolo che vale $144,73.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Notizie Apple

Aggiungi un commento